Ensemblebizzarria.it

Il Web che Scotta!

Escort Roma

Aprire un sexy shop a Milano

Una attività commerciale associata all’erotismo, è quella dei negozi che propongono prodotti legati all’eros, i famosi sexy shop. Si tratta di attività presenti da anni sul mercato.

Per aprire un sexy shop a Milano, l’iter burocratico non è diverso rispetto ad altre attività commerciali, e questo vale anche se l’attività viene espletata online attraverso l’e-commerce.

E’ fondamentale mettere in atto un piano di marketing efficace che passa innanzitutto da un sito web con tanto di catalogo degli articoli in vendita ed i relativi prezzi.

Anche se la vostra attività è di tipo tradizionale, è fondamentale la possibilità di poter concedere al pubblico di poter effettuare acquisti online. Gli acquisti online possono incrementare molto il vostro business.

“E’ importante utilizzare gli strumenti del web per pubblicizzare la propria attività anche se è un’attività di tipo tradizionale.”

Importante è fidelizzare la clientela

Per fidelizzare la clientela occorre:

  • favorire il passaparola.
  • puntare sulla qualità della merce.
  • avere un magazzino variegato.
  • essere discreti.
  • essere professionali nell’erogazione del servizio.
  • Creare una fidelity card con raccolta punti, premi o sconti.

Aprire un sexy shop quanto costa a Milano

L’investimento iniziale dipende dalla location, dalle dimensioni, dalla merce proposta. In genere il costo iniziale si aggira intorno ai 30.000 euro compreso magazzino, il costo si abbassa tra i 5.000 e i 10.000 euro se il negozio non è fisico ma online. Nel mezzo, con circa 20.000 euro, potete aprire un negozio con distributori automatici o con affiliazione ad un franchising.

Un’offerta sempre più ampia

“L’offerta di prodotti è andata crescendo con gli anni e insieme ad essa anche il numero di punti vendita.”

Accanto ai negozi tradizionali, sono nate diverse catene che promuovono la formula del franchising. Primo fra tutti la catena di “Sexy shop Cobra”.

L’ultima tipologia sbarcata in Italia dalla Germania sono i punti vendita dei prodotti erotici attraverso distributori automatici che, anche se da poco presenti in Italia, hanno  registrato un buon consenso da parte degli acquirenti.

La rivoluzione del sexy shop online a Milano

Il Web ha cambiato il modo di vivere la propria sessualità in maniera molto più libera. Con l’avvento di Internet, l’e-commerce Milanese è diventato uno degli strumenti più utilizzati per la vendita dell’eros. Sono migliaia i siti e le piattaforme online che pubblicizzano prodotti come:

    • • favorire il passaparola.
    • • puntare sulla qualità della merce.
    • • avere un magazzino variegato.
    • • essere discreti.
    • • essere professionali nell’erogazione del servizio.
    • • Creare una fidelity card con raccolta punti, premi o sconti

Per chi oggi vuole entrare nel mercato dell’e-commerce dell’eros a Milano, deve selezionare prodotti di eccellenza da vendere nella rete, in modo da distinguersi dalla massa. Vendere prodotti con marchi consolidati può dare alla vostra attività basi solide e la certezza di raggiungere dei buoni risultati.

“La concorrenza online infatti in tema di prezzi è molto agguerrita, l’unico modo per emergere è vendere prodotti di qualità.”

I distributori dell’eros a Milano

E’ una vetrina di prodotti in vendita in un sexy shop automatico, il business del sesso, possiamo definirlo come un progetto con annessa la chiave del successo. E’ un sistema veloce, efficace e altamente discreto  disponibile 24 su 24, 365 giorni all’anno.

“Il cliente ha la massima riservatezza e tranquillità nell’effettuare i propri acquisti.”

È un lavoro a cui non serve impiegare molto tempo, in più è possibile vendere gli stessi prodotti online. Nei distributori automatici è possibile trovare prodotti di altissima qualità, ricercati sia nel design che nel materiale di costruzione.

Un distributore automatico dell’eros è frequentato da un pubblico molto eterogeneo, passando dai 20enni fino all’uomo di 70 anni. L’investimento iniziare è relativamente basso parliamo di circa 20.000 euro.

Aprire un Sexy Shop in franchising a Milano

Quello degli articoli per adulti è un settore che ha registrato un vero e proprio boom. La moda oggi si chiama distributori automatici e offerte online, ma se volessimo aprire un negozio per la vendita dell’eros tradizionale in franchising, come si può fare?

Un sexy shop in franchising  è un negozio come tanti altri. Il primo passo è individuare il locale adatto, le dimensioni, rispettare i requisiti e iter per l’apertura:

  • Iscrizione al registro delle imprese.
  • Presentazione della SCIA.
  • Regolarizzazione delle posizioni INPS e INAIL.

Il Franchising dell’eros sotto il profilo gestionale ed economico, è una vera e propria opportunità, ci sono molte aziende che propongono formule di affiliazione per ogni necessità, con investimenti iniziali alla portata di tutti.

Uncategorized