Ensemblebizzarria.it

Il Web che Scotta!

La vita di una Escort

Prima di trattare l’argomento è lecito capire se è possibile passare del tempo piacevole in compagnia di una escort:

In Italia la prostituzione è legale, non è legale spingere una donna o un uomo alla prostituzione. Anche lo sfruttamento della prostituzione è illegale. E’ possibile passare una serata con una prostituta basta che non lo si faccia in pubblico, diversamente è possibile incorrere in una sanzione amministrativa per atti osceni in luogo pubblico.

Ora possiamo proseguire con l’argomento di oggi andando ad elencare quelli che sono gli aggettivi riconducibili alla vita di una escort, difficoltà e vantaggi.

La definizione di escort deve andare oltre lo stereotipo

Prima ancora di associare la vita di una Escort alla possibilità di fare soldi facili, occorre frapporre i sacrifici, le umiliazioni e le sofferenze tipiche dell’essere umani. Quindi smettiamola di parlare di “soldi facili” e cerchiamo di andare oltre.

Quando si parla di Escort spesso vengono associate a:

  • Prostitute;
  • Disprezzo;
  • Soldi facili;
  • Guadagni rapidi.

Ma la verità è che dovrebbero essere associate a:

  • Sacrificio della propria sessualità;
  • Perdita dell’autostima;
  • Sacrifico della vita privata;
  • Mancanza della dignità di un vero lavoro;
  • Perdita del rispetto del corpo.

I lati negativi di essere una Escort

  • Sempre disponibili e sorridenti a tutte le ore del giorno e della notte, week-end e giorni festivi inclusi;
  • Non hanno sicurezza d’impiego;
  • Devono prendersi cura costante del proprio corpo;
  • Non possono ammalarsi;
  • E’ un lavoro che non offre un futuro certo.

Cosa piace alle Escort

  • Il lusso;
  • Essere bella;
  • Il gusto del proibito le eccita;
  • Trasgredire con uomini facoltosi che pagano generosamente per passare del tempo con loro;
  • Ottenere regali;
  • Comprare cose belle e costose;
  • Ottenere rispetto.
Uncategorized