Il calciatore Kyle Walker viola la quarantena, maxi multa per lui

Il famoso calciatore inglese militante nel Manchester City, Kyle Walker, sprezzante della quarantena e del rischio Coronavirus, in barba a tutte le restrizioni imposte dal Governo inglese per contrastare il contagio ha organizzato ugualmente un festino sexy.

Il calciatore rischia una maxi multa da parte dei dirigenti del suo club calcistico perchè avrebbe ignorato e violato le linne guida sulla quarantena e sulla salute.

Walker, ha organizzato un festino erotico con un amico e due escort nel suo appartamentoa Hale, nel Cheshire, questo secondo quello che è stato rivelato dal tabloid britannico “Sun” all’interno del loro sito.

Pensate che soltanto qualche giorno prima lo stesso calciatore si era messo ha dispensare consigli e raccomandazioni sul restare a casa per cercare di dare un contributo al servizio sanitario nazionale.

Ovviamente il calciatore si è prontamente scusato in pubblico ma questo non lo salverà da una probabile maxi multa da parte delle alte cariche del suo club calcistico visto che ha spudoratamente violato le leggi in vigore sulla salute e di conseguenza le odierne linee guida sul Covid-19.

News