Più stress, meno sesso

La tecnologia non può proprio mancare nella vostra vita?

I social network sono una cosa al quale non potete proprio fare a meno?

Bene, sappiate che esiste un fenomeno in continuo accrescimento, stiamo parlando del tecno-stress, sappiate che questo fenomeno ha la capacità di inficiare sulla vostra vita socieale ed anche su quella sessuale.

Tutto questo è stato reso pubblico dopo uno studio effettuato dalla Net dipendenza Onlus che da anni studia l’impatto della dipendenza da cellulari, computer e web sull’essere umano.

Durante la ricerca sono stati intervistati centinaia di manager di telecomunicazioni, la maggior parte di loro hanno dichiarato che non riesce a trovare del tempo utile da dedicare al proprio rapporto di coppia.

Il fatto di essere attivamente impegnati nei social network distoglie l’attenzione dai rapporti reali e contribuisce in maniera inconscia a idealizzare l’altro e induce l’essere umano a rifugiarsi nel virtuale piuttosto che investire ilproprio tempo i rapporti reali e concreti.

Ovviamente tutto questo non può che avere un impatto altamente negativo sulla propria libido, il tutto a causa dell’eccessivo utilizzo della tecnologia.

Calcolate che il tecno-stress causa astenia sessuale, si verifica un abbassamento del livello di testosterone che, come sappiamo tutti, è l’ormone che regola la libido maschile.

Pensate che da questo studio è emerso che il quasi il 20% degli intervistati, che sono impegnati in lavori a stretto contatto con la tecnologia non provi più un semplice desiderio sessuale nei confronti del proprio o della propria compagna.

La cosa ancora più sconcertante è che il 12% di queste persone ha dichiarato di essere tentati ad usare il cellulare anche durante la pratica sessuale.

Le cose si complicano quando si inizia a parlare di sesso on-line, i social sono un vero e proprio imbuto per quanto riguarda la libido.

Al giorno d’oggi la socialità contemporanea è incentrata sull’interazione di semplici profili virtuali dove si può rimorchiare mettendo in campo un valore sempre minore di energie vitali in confronto alla realtà.

Per non parlare poi dell’effetto dilagante della pornografia on-line, troppo facile da trovare e da utilizzare, questo non fa altro che allontanare sempre di più la sessualità con il sesso stesso.

Questo è un tema scottante che merita la giusta riflessione.

Sesso e stress